Chirurgia seno Milano

Chirurgia intima Milano
27/09/2018
Chirurgo plastico Milano
28/09/2018
Vedi tutto

Chirurgia seno Milano è un ramo delle chirurgia estetica tra i più richiesti. Esaminiamo i principali interventi di chirurgia estetica che riguardano il seno, con particolare attenzione alle tecniche chirurgiche e alle principali necessità dei pazienti.

Chirurgia seno Milano cos’è?

Chirurgia-Plastica-SenoLa chirurgia del seno è un ramo della chirurgia estetica molto praticata nel capoluogo lombardo: sono molti gli interventi richiesti e praticati a Milano. Si va dalla comune mastoplastica additiva, che prevede il posizionamento di protesi, alla mastoplastica riduttiva, fino a giungere agli interventi di correzione di ptosi mammaria, di ginecomastia, per la correzione di asimmetrie mammarie, per la correzione del capezzolo introflesso, e altre tipologie di interventi secondari.

A chi è rivolta?

La chirurgia estetica del seno è rivolta a tutte le donne (talvolta anche agli uomini) che presentano un problema funzionale o un inestetismo di vario genere al seno. Questo può causare un notevole disagio psicologico, nella vita sociale e di relazione. Rivolgendosi agli specialisti chirurghi estetici, si potrà risolvere il problema estetico che riguarda il proprio seno, e conseguentemente il disagio psicologico relativo.

Chirurgia seno Info Point?

Se avete un problema o un qualunque tipo di inestetismo che riguarda il vostro seno e esso vi crea un disagio nelle vita di relazione, potrete affidarvi a Milano alle cure di un buon chirurgo estetico, in grado di risolvere il vostro problema e il vostro disagio: potrete così tornare nuovamente a sentirvi a vostro agio con voi stessi e il vostro corpo.

Oggi la chirurgia estetica del seno è in grado di fornirvi delle risposte concrete e delle soluzioni specifiche, per ogni vostro problema estetico, che riguarderà il seno.

Chirurgia seno Milano, chiamaci allo 0283595639 per saperne di più!

Visita preliminare Milano

Chirurgia seno Milano

Prima di sottoporvi ad un qualsiasi intervento di chirurgica estetica che riguarderà il vostro seno, sarà necessario farvi visitare dal chirurgo che eseguirà l’operazione. In sede di visita preliminare, il medico valuterà il vostro caso clinico specifico, identificando la tecnica chirurgica ed illustrandovi tutte le informazioni che riguarderanno l’intervento e il decorso post operatorio.

Tecniche chirurgia seno Milano

Esistono oggi in chirurgia estetica, diversi interventi e diversi approcci chirurgici praticabili, in relazione alle diverse problematiche estetiche e funzionali che caratterizzano il seno dei pazienti. Alcuni interventi sono finalizzati a risolvere alcuni inestetismi in particolare, come il capezzolo introflesso e l’intervento di ginecomastia.

Molto richiesti a Milano sono certamente l’intervento di mastoplastica additiva con l’ausilio di protesi e l’intervento di mastoplastica riduttiva.

Come scegliere la tecnica

La scelta della tecnica e dell’approccio chirurgo specifico, spetterà solo ed unicamente al medico chirurgo, previa valutazione delle condizioni cliniche del paziente. In sede di vista preliminare si valuteranno attentamente le esigenze e il disagio specifico del paziente stesso.

L’intervento

Qualora il chirurgo dovesse decidere di praticare un intervento di mastoplastica additiva, sarà necessario effettuare la scelta della protesi adeguata ad ogni caso specifico.

L’intervento di mastoplastica riduttiva è invece l’operazione di chirurgia estetica praticata quando il volume particolarmente importante del seno del paziente, rappresenta un problema estetico e funzionale: questo intervento viene oggi condotto applicando diverse tecniche chirurgiche. Gli interventi chirurgici finalizzati a ricalibrare la simmetria del seno, si avvalgono di tecniche in grado di apportare correzioni soddisfacenti all’aspetto e alla simmetria dei seni. L’operazioni per trattare la ginecomastia è invece un intervento che viene operato per la riduzione dell’aumento di volume del seno del maschio.

Anestesia

A seconda dei diversi interventi di chirurgia estetica che potranno essere praticati sul seno, e in base alle tecniche chirurgiche, le operazioni avverranno talvolta in regime di anestesia locale (con diversi livelli di sedazione) o in alternativa in regime di anestesia generale, in determinate circostanze e casi clinici.

Svolgimento intervento

L’intervento di mastoplastica additiva prevede la creazione di una tasca sottoghiandolare, sottomuscolare o in alternativa un tasca “dual plane”; l’intervento avverrà in regime di anestesia generale. Per la mastoplastica riduttiva c’è invece l’ausilio di tecniche differenti. Tutte le tecniche proporranno comunque la rimozione di un segmento inferiore di ghiandola e il riposizionamento del complesso areola capezzolo.

Per gli interventi di correzione delle asimmetrie mammarie, anche in questo caso gli interventi vengono condotti con l’ausilio di tecniche differenti: esse sono oggi in grado di garantire delle correzioni soddisfacenti. L’intervento relativo alla correzione del capezzolo introflesso, viene condotto in regime di anestesia locale. L’intervento relativo alla correzione di ptosi mammarie, è relativamente impegnativo e consentirà alla paziente di tornare alle proprie attività quotidiane e alla normalità, in tempi brevi.

Da ultimo, l’intervento per la correzione della ginecomastia del seno maschile, è un’operazione che opererà la correzione con l’ausilio di una tecnica specifica, che non sarà la liposuzione o la rimozione della ghiandola.

Il post intervento

mastopexia-sergio-moraes-05Il decorso post operatorio che caratterizza gli interventi al seno, sarà differente a seconda del tipo di operazioni eseguite e delle tecniche praticate. Vi sono interventi come la mastoplastica additiva, condotti in regime di anestesia generale, che richiederanno certamente una degenza del paziente più prolungata. Al contrario, interventi come la correzione della ptosi mammaria, consentiranno un recupero e una degenza del paziente, decisamente più rapidi.

Chirurgia seno risultati tempistica

Gli interventi di chirurgia estetica che riguardano il seno, tendenzialmente consentono di poter conoscere i risultati delle operazioni nelle settimane successive. Verranno infatti rimosse le fasciature e il gonfiore e il rossore della zona trattata miglioreranno nel tempo fino a sparire. Ovviamente ogni singolo intervento presenterà delle tempistiche differenti.

I rischi della chirurgia al seno

I rischi relativi agli interventi di chirurgia estetica al seno, sono quelli che riguardano i principali interventi estetici eseguiti in anestesia generale. Si tratta principalmente di sanguinamenti e infezioni. Suddetti rischi e complicanze potrebbero caratterizzare anche interventi svolti in regime di anestesia locale. Tuttavia è bene precisare che una corretta attenzione a tutti i dettami e le richieste del medico chirurgo, aiuteranno a scongiurare la maggior parte dei rischi principali che caratterizzano queste e altre operazioni.

Costi chirurgia seno

I costi si differenzieranno a seconda del tipo di intervento, della tecnica adottata dal chirurgo e del caso clinico specifico. Essi tendenzialmente riguarderanno l’onorario del medico chirurgo, degli assistenti e del medico anestesista.

Ad esempio un intervento di mastoplastica additiva, a seconda della tecnica operata e dal caso clinico, a Milano, andrà dai 3500 Euro fino ai 5500 Euro e oltre.

Se sei interessato a sapere di più sul servizio Chirurgia seno Milano chiamaci allo 0283595639

Preventivo

Summary
Review Date
Reviewed Item
Chirurgia seno Milano
Author Rating
51star1star1star1star1star

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email