Rinoplastica Abbiategrasso

Rinoplastica Pioltello
18/09/2018
Rinoplastica Busto Garolfo
18/09/2018

Ecco tutte le informazioni relative al servizio Rinoplastica Abbiategrasso 

Se volete documentarvi in modo appropriato in merito al servizio Rinoplastica Abbiategrasso, proseguite la lettura e troverete un risposta a tutte le vostre domande.

Entriamo nel merito, scoprendo tutto a riguardo dell’operazione per tutti coloro che vogliono ridefinire le linee del proprio naso.

Ecco tutte le risposte alle vostre domande e il miglior modo per prepararsi ad affrontare un intervento molto richiesto e oggi diventato molto sicuro.

Rinoplastica Abbiategrasso cos’è?

Rinoplastica Abbiategrasso Si tratta di un’operazione di chirurgia plastica che riguarda il naso: grazie a questo intervento i pazienti avranno la possibilità di ridefinire le linee e l’aspetto del proprio naso.

Rinoplastica Abbiategrasso , a chi è rivolta?

La rinoplastica si rivolge a soggetti che per via dell’aspetto del proprio naso, soffrono dell’insorgenza di un disagio psicologico. La rinoplastica si rivolge inoltre a soggetti che hanno presentano difetti che possono determinare l’insorgenza di disfunzioni potenzialmente compromettenti per alcuni organi. Tali disfunzioni potranno ad esempio dare luogo a difetti della respirazione, nelle circostanze di un setto nasale difettoso.

E’ molto importante in generale che l’intervento sia ben compreso dal paziente, soprattutto considerando gli importanti vantaggi dei quali esso potrà beneficiare.

Per maggiori informazioni chiamaci allo 0283595639

Rinoplastica Info Point?

Se avete un disagio estetico che caratterizza il vostro naso, o pensate di aver un difetto strutturale che ritenete possa pregiudicare la funzione della respirazione, con noi potrete certamente trovare il professionista in grado di risolvere il vostro problema.

E’ importante a tal proposito precisare che la rinoplastica è un intervento di chirurgia estetica e non un semplice trattamento. Sarà pertanto fondamentale affidarsi alle cure di un professionista serio e di conclamata esperienza e fama.

Nel corso delle operazioni di rinoplastica, in particolare viene rimodellata la punta del naso, ridefinita la forma del dorso, o ancora modificato l’angolo tra la fronte e il naso o in alternativa tra il naso e il labbro superiore. L’intervento di rinoplastica è in grado di migliorare in modo importante l’equilibrio dei tratti facciali di un soggetto. Grazie alle modifiche operate con l’ausilio della chirurgia alla forma e alla struttura del proprio naso, il paziente avrà un gran giovamento da un punto di vista psicologico, ritrovando la fiducia in sé stesso e nell’estetica del proprio viso.

Visita preliminare Abbiategrasso

Dopo aver conosciuto il chirurgo che eseguirà l’intervento, una visita preliminare sarà fondamentale per due aspetti molto importanti:

  1. Fornire al chirurgo tutte le informazioni necessarie relative ad eventuali malattie e traumi subiti;
  2. Consegnare al chirurgo un elenco preciso di tutti i farmaci che vengono assunti, indicando le eventuali patologie di cui si soffre.

Il chirurgo in tale sede valuterà le condizioni del naso del paziente, eventuali difetti, problematiche e inestetisimi. Dopo aver valutato la struttura del naso del paziente, il chirurgo esporrà allo stesso come intende operare e quali saranno le modifiche strutturali che intende effettuare, che comporteranno ad un miglioramento estetico ed anatomico funzionale al naso del paziente.

Vuoi fissare un appuntamento con il nostro chirurgo? Contattaci allo 0283595639

Tecniche rinoplastica Abbiategrasso

Esistono varie tecniche per eseguire un’operazione di rinoplastica:

– Chiusa: è una tecnica che prevede l’ausilio di alcune incisioni interne alla narici (senza alcun tipo di esito cicatriziale), finalizzate al rimodellamento delle strutture nasali;

-Aperta: prevede invece una piccola incisione della columella: grazie a questa piccola incisione sarà possibile prendere visione in modo ottimale dei difetti che caratterizzano il naso (in particolare la punta);

– Minima: è una tecnica particolarmente indicata per i soggetti con difetti alla struttura nasale poco evidenti; si tratta di una tecnica minimamente invasiva.

Come scegliere la tecnica?

Per la scelta della tecnica di utilizzo relativa all’operazione di rinoplastica, essa sarà di competenza unicamente del chirurgo, che la esporrà al paziente. La scelta della tecnica verrà effettuata valutando con attenzione le condizioni del paziente, le sue esigenze e le sue necessità anatomiche ed estetiche.

A seconda dei diversi difetti che caratterizzeranno il naso del paziente, il chirurgo opterà per la tecnica più adatta alle singole necessità personali: ad esempio per la correzione di difetti che riguarderanno la punta del naso (particolarmente larga e prominente) si opterà tendenzialmente per l’esportazione di una piccola porzione di cartilagine alare.

L’intervento

Per l’intervento di rinoplastica, il paziente dovrà presentarsi all’ora stabilita dal protocollo, assolutamente a digiuno. A seconda del caso specifico, verrà poi sottoposto ad anestesia locale o generale. Prima dell’inizio dell’intervento vero e proprio, l’equipe eseguirà delle infiltrazioni di vasocostrittori: lo scopo è quello di ridurre notevolmente il sanguinamento delle narici, durante la fase di incisione.

Anestesia

Gli interventi di rinoplastica, solitamente si eseguono in anestesia generale, con un ricovero in regime di day surgery. In dette circostanze, sarà necessario un ricovero di una o due notti, solamente nei casi particolarmente complessi.

Per interventi particolarmente semplici e di modesta entità, si eseguirà invece un’anestesia locale integrata, con l’ausilio di sedativi.

Svolgimento intervento

Secondo il protocollo operatorio, la struttura del naso verrà corretta in due modi: sia procedendo all’esportazione delle parti ossee e cartilaginee esuberanti, sia effettuando la sostituzione delle parti che risulteranno malformate o carenti, con l’ausilio di innesti ossei, o cartilaginei, o in alcuni casi con l’ausilio di veri e propri impianti.

Infine, quando la struttura verrà rimodellata in modo opportuno, verrà da ultimo riposizionata la cute, verranno applicati i punti di sutura e verrà eseguita la medicazione esterna.

Il post intervento

Terminato l’intervento, il paziente dovrà rimanere allettato con la testa alzata. Nel caso il paziente dovesse essere dimesso lo stesso giorno dell’operazione, il chirurgo spiegherà nel dettaglio come sostituire le garze, fornendo la lista dettagliata dei farmaci da assumere.

Rinoplastica risultati e tempistica

Il risultato della rinoplastica sarà permanente; negli anni successivi l’operazione, il naso manterrà la medesima forma e non tenderà in nessun modo a curvarsi o a modificare le sue linee: il naso manterrà la forma che assumerà non appena sarà scomparso il gonfiore post operatorio.

I rischi della rinoplastica

La rinoplastica è uno degli interventi più complessi da eseguire. Queste operazioni potranno essere gravate da talune complicanze, quali ad esempio infezioni e sanguinamenti importanti: queste situazioni sono tuttavia alquanto rare. A tal proposito è bene precisare che le moderne tecniche di rinoplastica sono molto poco invasive.

Costi della rinoplastica

Il costo dell’intervento comprenderà oltre l’onorario del chirurgo, anche quello dell’assistente dello stesso e dell’anestesista. Inoltre il paziente dovrà sostenere tutte le spese che riguarderanno la sala operatoria e la clinica. Infine vogliamo precisare che il prezzo dell’intervento varierà a seconda dei diversi aspetti tecnici che lo riguarderanno nello specifico.

Se avete domande sul servizio Rinoplastica riduttiva Abbiategrasso i nostri specialisti, chirurghi specializzati in plastica ricostruttiva ed estetica, sono pronti a rispondervi.

Chiamateci ora saremo a vostra disposizione! 0283595639

Preventivo

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email