Ringiovanimento viso filler

Double Bubble breast
Double Bubble al seno
07/12/2020
Chirurgo plastico specializzazioni
Chirurgo plastico cosa fa
11/12/2020

Le procedure di riempimento dei tessuti molli iniettabili, Ringiovanimento Viso Filler, stanno diventando sempre più importanti per donare freschezza ad un viso che invecchia. La varietà di filler dermici disponibili è in aumento e la comprensione delle loro caratteristiche individuali consente risultati ottimali!

Ringiovanimento viso filler, ecco cosa devi sapere!      

Il ringiovanimento del viso è diventato sempre più popolare, con procedure non chirurgiche e non invasive che comprendono gran parte della pratica estetica. Le cifre in Italia parlano chiaro sempre più persone richiedono trattamenti estetici, con una progressione a due cifre ogni anno! Le prime 5 procedure non chirurgiche per uomini e donne combinate sono state: la tossina botulinica, l’acido ialuronico (HA), la depilazione, la peeling chimico e la microdermoabrasione.

Per maggiori informazioni chiama lo 0283595639

Un po’ di storia

Ringiovanimento viso filler

Il primo filler dermico utilizzato è stato il collagene bovino, che è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti nel 1981. Nonostante la sua efficacia, il collagene bovino ha richiesto test allergologici prima dell’uso, ed è stato sospeso nel 2010.

I filler si sono evoluti nel corso degli anni e sono diventati disponibili nuovi prodotti superiori ai filler precedenti in termini di longevità, sicurezza e tollerabilità, oltre a non richiedere test allergologici. Da notare che l’uso dei filler cutanei non è legato esclusivamente allo sviluppo di nuovi prodotti, ma anche alle tecniche di iniezione in evoluzione.

Volume ma non solo!

L’obiettivo iniziale del trattamento con filler dermici era correggere linee e rughe, ma una maggiore comprensione dei complessi cambiamenti che si verificano con l’invecchiamento; ha cambiato l’approccio, concentrato sulla sostituzione del volume, con un’enfasi sul restauro del volume nella parte centrale.

Questo approccio richiede una comprensione approfondita dell’anatomia facciale e delle interazioni della pelle, dei tessuti molli, dei muscoli e delle ossa. Inoltre, il posizionamento del filler in specifici compartimenti per i grassi può fornire un aspetto più naturale e un viso giovane e versatile.

Quanti tipi di filler esistono?

Esistono molti tipi diversi di filler usati per il ringiovanimento del viso. Ognuno ha le sue proprietà uniche e quindi alcuni filler sono più adatti per particolari aree del viso e delle labbra. Con l’avanzare dell’età, i nostri visi perdono naturalmente grasso sottocutaneo e le strutture ossee, o le “impalcature” che supportano e creano i contorni naturali del nostro viso, iniziano a riassorbirsi.

Di conseguenza, la nostra pelle del viso inizia a “drappeggiare” in modo diverso, creando pieghe, linee e questa perdita di volume e struttura diventa molto più evidente. Inoltre, i muscoli facciali stanno lavorando più vicino alla superficie della pelle, quindi le linee del sorriso e le zampe di gallina diventano più evidenti.

Anche la pelle del viso si allunga un po’, aggiungendo a questa perdita di volume del viso. Altri fattori che influenzano questi cambiamenti includono l’esposizione al sole, l’ereditarietà e lo stile di vita.

I filler facciali possono essere usati per:

  • Ammorbidire le pieghe del viso, il solco e le linee.
  • Ripristina volume a zigomi, tempie, mento.
  • Labbra sottili e carnose e diminuiscono le linee verticali delle labbra.
  • Migliora l’aspetto delle cicatrici.
  • Migliora i contorni poco profondi, il supporto e il “lifting” rilassamento cutaneo.

I filler possono essere un approccio estremamente gratificante, non chirurgico, per quei pazienti con i primi segni dell’invecchiamento. Sono anche molto comunemente combinati con altre tecniche e procedure non invasive come parte preziosa di un ringiovanimento completo del viso, evitando comunque gravi interventi chirurgici.

Per maggiori informazioni chiama lo 0283595639

Ringiovanimento filler

La famiglia dei Filler, quanti tipi di Fillers esistono?

I filler come detto, sono sostanze che vengono iniettate, ad esempio nelle labbra, per dare loro un aspetto più pieno. Il filler per le labbra è molto popolare perché è veloce, relativamente comodo, facile e il miglioramento visibile è lusinghiero su quasi ogni viso. I filler per le labbra sono in genere applicati attraverso iniezioni, anche se ci sono altre tecniche, come l’uso di cannule. La procedura è considerata minimamente invasiva ed è essenzialmente classificata come chirurgia ambulatoriale. 

Tipi di riempitivi per labbra

Esistono diverse opzioni di filler che vengono utilizzate nelle procedure di aumento delle labbra. La scienza e la medicina cosmetiche sono in continua evoluzione per affinare prodotti sempre più performanti e dai risultati naturali. Vediamo ora che tipo di Fillers sono in commercio e quali caratteristiche hanno:

Filler HA

Questi sono Filler a base di acido ialuronico (HA), sono progettati per creare immediatamente un aumento di volume delle labbra. Visibile sin da subito il risultato migliora fino a 4 gg per poi rimanere costante per circa 6 mesi. L’acido ialuronico fino a 3-4 giorni, agisce attirando a sé minuscole quantità d’acqua nel sito dell’iniezione conferendo un aspetto leggermente più pronunciato e naturale. I filler HA sono usati per cancellare rughe e creare labbra più piene.

La maggior parte degli ingredienti per le diverse marche sono essenzialmente gli stessi e i riempitivi per labbra HA nella siringa hanno una consistenza, simile al gel.

Alcuni dei più noti filler per labbra HA sul mercato sono:

  • Juvederm è uno dei principali preferiti che è reputato l’opzione migliore per aggiungere volume alle labbra. La procedura post aspetto è regolare e prevedibile, molto naturale e lusinghiero. Non solo le labbra appariranno più piene, ma anche leggermente lisce. Questo filler per labbra è disponibile in due tipi: Juvederm Ultra e Juvederm Ultra Plus.
  • Si dice che Restylane sia un’eccellente opzione di riempimento per aggiungere struttura e definizione alle labbra. Questa è un’ottima opzione per coloro che cercano di migliorare il loro bordo vermiglio, che è la sezione delle labbra che segna la differenza tra la superficie delle labbra e il resto della pelle circostante. Anche questo filler è disponibile in due opzioni: Restylane-L e Restylane Silk.

Per maggiori informazioni chiama lo 0283595639

Aumento labbra filler

I filler HA sono i più popolari per diversi motivi.

  1. Puoi cancellare immediatamente gli effetti della procedura se non ti piacciono i risultati! 
  2. I filler per labbra HA durano più a lungo rispetto ad altre opzioni di filler per labbra, in media tra sei e otto mesi.
  3. I filler per labbra HA creano un aspetto e una sensazione naturali più piacevoli creando una forma e una pienezza ideali per le labbra. Il volume e la struttura sono più facili da controllare e creare.
  4. L’acido ialuronico è una sostanza che può essere trovata naturalmente nel corpo. I filler per labbra HA sono più i sicuri.
  5. Alcune formulazioni includono la lidocaina per rendere più confortevole la procedura. Altri invece utilizzano prima un crema anestetica locale, quindi l’iniezione del riempitivo HA.
  6. I filler per labbra HA possono essere iniettati gradualmente al fine di creare l’effetto desiderato attraverso diversi trattamenti.
  7. Grumi, protuberanze e lividi con filler per labbra HA sono minimi e, quando si verificano, si risolvono rapidamente e facilmente senza un trattamento aggiuntivo.
  8. Gli effetti collaterali dei filler per labbra HA sono minimi o inesistenti perché sono costruiti per imitare e funzionare allo stesso modo dell’acido ialuronico nel tuo corpo. A causa del design dei filler HA, sono improbabili anche reazioni allergiche. Qualsiasi sensibilità o allergia alla lidocaina deve essere sollevata dal medico curante.

Conclusione

Nell’ultimo decennio, la popolarità dei filler dermici è costantemente aumentata e i filler sono diventati una pietra miliare della medicina estetica. L’aumento del numero di prodotti disponibili però richiede una conoscenza approfondita da parte del medico curante per garantire risultati ottimali.

Non esiste un trattamento di ringiovanimento viso filler universale, in grado di ottenere risultati ideali in tutti i siti anatomici o in tutti i pazienti. Alcuni pazienti possono anche trarre beneficio da una combinazione di filler dermici e iniezioni di neurotossina, sia lo stesso giorno o in visite separate, il che può aumentare la longevità del filler.

Contattaci! 0283595639

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook!

Preventivo

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email