Chirurgia plastica addome Milano

Rinoplastica asiatica o orientale Milano
Rinoplastica asiatica o orientale Milano
02/08/2019
Seno rifatto Milano
Seno rifatto Milano
07/08/2019
Vedi tutto
Chirurgia plastica addome Milano

Chirurgia plastica addome Milano

Se vuoi saperne di più sulla chirurgia plastica addome Milano continua a leggere e scopri tutto quanto devi sapere su questo intervento di chirurgia estetica largamente richiesto.

In cosa consiste la chirurgia plastica addome Milano

L’intervento di chirurgia plastica addominale è una procedura di chirurgia estetica che consiste nella rimozione dell’eccesso di cute e di grasso dalla parte superiore e inferiore dell’addome.

L’intervento ha lo scopo di migliorare l’aspetto dell’addome quando questi si presenta prominente o rilassato. Le modalità di intervento più frequenti sono l’addominoplastica, la liposuzione addome, il lifting microchirurgico addome.

L’addominoplastica può essere di tre tipologie:

  • Completa o standard
  • parziale o mini-addominoplastica
  • Estesa

L’intervento viene pianificato dopo una visita accurata eseguita da un chirurgo professionista e si svolge in anestesia generale. Il chirurgo effettua un’incisione sulla pelle simile ad una striscia che va dalla regione pre-pubica a quella ombelicale e pratica uno scollamento.

Infine sutura le fasce muscolari addominali più deboli ed esegue una specie di lifting del lembo addominale. Alla fine riposiziona l’ombelico all’altezza giusta e inserisce i drenaggi. La liposuzione addome è indicata in modo particolare per rimodellare il ventre e restituire la giusta proporzione tra busto e bacino.

L’intervento assicura ottimi risultati, ma la cute deve avere un buon livello di elasticità per potersi adattare ai nuovi volumi ottenuti. L’adipe viene asportata attraverso una microcannula collegata ad un aspiratore ed introdotta sottocute tramite delle incisioni di pochi millimetri.

Una volta asportato l’eccesso di grasso da addome e fianchi, il chirurgo pratica un punto di sutura sulle incisioni e fascia l’addome con un bendaggio compressivo. Il bendaggio verrà rimosso dopo una settimana dall’intervento.

Contattaci al numero 0283595639 per maggiori informazioni

Chirurgia plastica addome Milano

Il lifting microchirurgico dell’addome è una tecnica indicata nei casi di rilassamento addominale di piccola e media entità. L’intervento avviene in due/tre sedute di 30 minuti e tramite un drill vengono praticate microaspotazioni multiple di cute in eccesso di un millimetro di diametro.

La tecnica da eseguire viene scelta dal chirurgo in seguito ad un’attenta valutazione della localizzazione del grasso e dell’eccesso di pelle che il paziente presenta. Il paziente che si sottopone ad uno degli interventi descritti sopra deve seguire obbligatoriamente un’alimentazione sana ed equilibrata per ottenere un recupero rapido dell’aspetto addominale.

Inoltre, per mantenere i risultati nel tempo deve anche tenere sotto controllo l’apporto calorico e praticare regolare attività fisica per stare in forma.

Per chi è indicata la chirurgia plastica addome Milano

L’intervento di chirurgia plastica addominale è indicato sia per le donne che per gli uomini che presentano eccesso di grasso o di pelle all’addome. Come detto prima, l’obiettivo dell’intervento non è quello di far perdere peso al soggetto, ma di modellare e tendere la parete addominale migliorando l’aspetto dell’addome.

Il soggetto ideale che può sottoporsi all’intervento è quello che presenta:

  • Rilassamento dell’addome con presenza di cute in eccesso nella zona addominale, accumuli adiposi e rilassamento dei muscoli retti addominali
  • Donne che hanno avuto nel corso della loro vita svariate gravidanze e che all’addome presentano particolari accumuli di tessuto adiposo ed evidenti cedimenti cutanei
  • Donne che presentano addome pendulo oppure smagliature cutanee
  • Uomini con diastasi addominale, ovvero inestetismo dell’addome dovuto all’età
  • Soggetti che dopo una dieta drastica presentano eccesso di cute sulla pancia o anche pieghe evidenti e difficili da togliere
  • Soggetti obesi che si sono sottoposti ad interventi chirurgici per contrastare l’obesità

Chirurgia plastica addome Milano

Addominoplastica intervento più richiesto

In genere l’intervento più richiesto per avere un addome ben modellato e assente di cute e grasso in eccesso è l’addominoplastica. L’operazione consente di ridare tonicità all’addome rilassato e di intervenendo sia sulla pelle che sui muscoli se necessario.

A questo intervento può essere abbinato un intervento di liposuzione se la quantità di tessuto adiposo è molto importante. E’ bene sottolineare che l’addominoplastica è un intervento più invasivo della liposuzione, le cicatrici sono decisamente più evidenti e il recupero è più lento.

I drenaggi vengono rimossi alle prime medicazioni senza dolore e il paziente deve rimanere a riposo per almeno 48 ore. Per controllare il dolore il medico prescrive in genere dei comuni farmaci analgesici. A valutare l’operazione da eseguire è comunque sempre il chirurgo plastico, che deve valutare i rischi e i benefici che il paziente può ottenere.

Chiama subito! 0283595639

Quali sono i rischi e le complicanze

Ogni intervento ha dei rischi e delle complicanze e quindi anche quelli riguardanti la chirurgia plastica addominale potrebbero rivelare delle conseguenze.

Nel caso dell’addominoplastica gli effetti avversi più frequenti che possono manifestarsi sono i seguenti:

  • Comparsa di ematomi a livello della zona operata
  • Dolore acuto e più prolungato del normale
  • Gonfiore a livello della zona trattata
  • Cicatrice molto evidente

Gli esperti professionisti avvisano il paziente anche di alcune complicanze che possono verificarsi, come emorragia sottocutanea, infezioni, sieroma, sensazione di intorpidimento, rossore nella cicatrice.  Altre conseguenze che possono manifestarsi sono anche dei coaguli sanguigni a livello delle arterie polmonari, insorgenza di embolia polmonare, lentezza nella rimarginazione della ferita chirurgica.

E’ comunque chiaro che l’operazione di addominoplastica presenta delle controindicazioni ed è anche controindicata per persone che soffrono di diabete e di grave obesità. E’ anche sconsigliata per le donne in età fertile che vogliono avere un figlio, per cui è meglio astenersi dal farla.

Rischi

In conclusione

Da quanto detto prima è evidente che per ottenere risultati rispondenti alle aspettative e non correre rischi è estremamente necessario affidarsi ad un chirurgo esperto. Il chirurgo plastico che deve eseguire l’intervento di chirurgia plastica all’addome deve infatti essere un professionista esperto e deve avere esperienza nel settore.

Affidarsi ad uno specialista competente assicura al paziente la certezza di raggiungere i risultati desiderati senza avere sorprese. Il chirurgo professionista deve anche informare il paziente su tutto ciò che riguarda l’intervento, e anche cosa lo aspetta per il decorso post operatorio.

La tecnica più indicata è comunque sempre il chirurgo a sceglierla, che dovrà valutare le condizioni del paziente e l’entità del grasso localizzato. Ad oggi eseguire interventi di chirurgia plastica addominale è più facile grazie alla disponibilità di tecniche all’avanguardia. Per una buona riuscita dell’operazione è indispensabile che il paziente segua tutti i consigli dati dal chirurgo prima e dopo l’intervento.

Chiamaci per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento 0283595639

Seguici anche su Facebook!

Preventivo

Summary
Review Date
Reviewed Item
Chirurgia plastica addome Milano
Author Rating
51star1star1star1star1star

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email