Aumento dei glutei Milano – Brasilian Butt Lift

Trattamento capillari
Trattamento capillari Milano
31/01/2020
Chirurgia dei capezzoli
Chirurgia dei capezzoli Milano
21/02/2020
Vedi tutto
Aumento dei glutei - Brasilian Butt Lift

Aumento dei glutei Milano – Brasilian Butt Lift quando eseguire l’intervento?

È rischioso eseguire un intervento di aumento dei glutei Milano? Scopri tutto quello che c’è da sapere in questo articolo!

Oltre all’aumento del seno uno degli interventi maggiormente scelti dalle donne negli ultimi anni è l’aumento dei glutei. Sono sempre più le donne che vogliono riuscire ad avere un sedere perfetto, senza dover ricorrere ad un attività fisica ma bensì rivolgendosi al chirurgo esteta.

L’intervento ai glutei Milano è considerato principalmente un intervento di chirurgia estetica, non si ha infatti alcun tipo di patologia che possa portare alla scarsa presenza di un gluteo ma bensì, a meno che non vi siano siano dei gravi traumi, si ha la possibilità di scegliere di aumentare il proprio gluteo chirurgicamente.

L’alternativa classica la conosciamo bene tutti, ed infatti l’attività fisica che bisogna seguire con costanza e ha necessità di molto per permetterci di raggiungere un sedere perfetto. Questo è il motivo principale per cui si rivolge alla medicina estetica

In questo articolo vi andremo a spiegare in cosa consiste la chirurgia di aumento dei glutei Milano anche conosciuta con il termine di brasilian butt lift, ti diremo a chi puoi rivolgerti per un intervento a regola d’arte ai glutei Milano e soprattutto che cos’è la gluteoplastica di cui tutti ormai parlano.

Aumento glutei Milano che cos’è?

Quando parliamo di un aumento dei glutei Milano parliamo dell’intervento meglio conosciuto come la gluteoplasticaIntervento di chirurgia estetica e chirurgia plastica che prevede il rimodellamento dell’intero gluteo modificandone forma e dimensioni è possibile eseguire questo tipo di intervento nei pazienti che mostrano un rilassamento dei tessuti dovuto magari ad un importante dimagrimento oppure alla naturale fisionomia del fisico. Si può scegliere di eseguire un sollevamento dei glutei alla brasiliana Milano anche quando ci troviamo davanti alla presenza di un sedere troppo piccolo.

A chi possiamo consigliare l’intervento di gluteoplastica?

L’intervento di gluteoplastica lo possiamo consigliare a tutti quei pazienti che hanno difficoltà ad accettare il proprio corpo e quindi vedono un difetto nella zona glutei. Sicuramente è adatto a chi ha bisogno, cioè presenta, una reale necessità di aumentare il volume dei glutei per renderlo più proporzionato al resto del corpo. Si può scegliere perciò di ridargli forma e volume adattandolo alla fisionomia del corpo così che siano perfettamente omogenei.

Per maggiori informazioni chiama lo 0291675531

Come è eseguito l’aumento dei glutei Milano?

Aumento dei glutei Milano - Brasilian Butt Lift

Quando parliamo di aumento dei glutei Milano ci troviamo di fronte alla scelta tra due differenti tipologie di intervento. Questi due interventi sono differenti tra loro però portano entrambi allo stesso risultato. Il primo lo si chiama lipofilling e poi troviamo la gluteoplastica, scopriamoli insieme nei prossimi paragrafi.

Lipofilling che cos’è?

Il lipofilling o anche chiamata liposcultura è un intervento di ultima generazione che può essere eseguito in quei casi in cui il paziente ha a disposizione abbastanza tessuti adiposi da poter riutilizzare per l’aumento del suoi glutei. Quindi non sarà applicata nessun tipo di protesi. Bensì si prende una parte di tessuto adiposo da un’altra parte del corpo, attraverso delle piccole cannule, che consentono di pulirlo e rigenerarlo. Eseguito questo passaggio è reintrodotto all’interno nella zona glutei sempre attraverso delle microcannule. Per questo intervento si ha bisogno di abbastanza quantità di tessuto grasso.

Questo è il trattamento più sicuro perchè presenta meno controindicazioni,  dal momento che il tessuto adiposo non può causare alcun tipo di reazione allergica. Utilizzando il tessuto adiposo e quindi nessun tipo di protesi tutte le controindicazioni su di esse sono inconcepibili in questo caso, le varie controindicazioni legate alle protesi le vedremo più avanti.

Questo tipo di tecnica ha soltanto uno svantaggio e cioè che una parte del grasso che viene depositato nella zona glutei, almeno il 30%, sarà poi riassorbito dal nostro corpo. Quindi il primo impatto che si avrà con il gluteo aumentato non sarà quello definitivo in quanto nel tempo il corpo provvederà ad assimilare almeno il 30% della materia presente nella zona.

Gluteoplastica che cos’è?

La gluteoplastica è un tipo di intervento adatto a tutte quelle persone che non hanno grasso adiposo da poter utilizzare per rimodellare il gluteo. In questo caso perciò sono applicate delle protesi. I

l chirurgo plastico insieme a voi sceglierà la grandezza delle protesi da applicare e vi consiglierà ovviamente le migliori che sono presenti sul mercato. Le protesi hanno una durata di circa vent’anni e possono creare reazioni allergiche. Il nostro corpo può infatti non accettare il corpo estraneo e rigettarlo, questo può causare diversi tipi di problematiche al nostro organismo.

Il risultato finale è comunque lo stesso ossia un gluteo più formoso, più sodo e anche più visibile. Per l’applicazione delle protesi la paziente deve essere incisa. Vi sarà eseguita un’incisione nel solco intergluteo. In questo modo la cicatrice potrà rimanere totalmente nascosta.

Come abbiamo già detto le protesi durano 20 anni dopo di che dovrà essere eseguita la sostituzione, ci sono casi in cui si presentano problematiche come rottura o deterioramento che richiedono la sostituzione prima del tempo. Questo tipo di intervento può intercorrere in diverse problematiche come ad esempio la contrattura della zona,  mal posizionamento della protesi e infiammazione. Ecco perché è importante che siano seguite tutte le direttive del proprio medico chirurgo.

Chiama lo 0291675531

Ci sono effetti collaterali nell’aumento dei glutei Milano?

Ci sono effetti collaterali nell'aumento dei glutei Milano?

Ovviamente quando parliamo di aumento dei glutei Milano, parliamo di un intervento chirurgico vero e proprio. Quindi ci sarà la possibilità di imbattersi in alcuni effetti collaterali. Come già abbiamo menzionato prima, le protesi potrebbero spostarsi, alcune potrebbero non essere accettate dal nostro organismo, mentre altre potrebbero rompersi. Inoltre si potrebbero creare infezioni, perdere la sensibilità e potrebbe manifestarsi sciatalgia. Questi sono alcuni degli effetti collaterali che si possono riscontrare anche se sono molto rari. 

Come viene svolto l’intervento?

Allora prima di un intervento il paziente dovrà eseguire un’accurata visita specialistica. Durante questa visita, il chirurgo estetico o il chirurgo plastico starà attento alle esigenze del paziente. In base alla sua fisionomia e in base alle analisi riscontrate si andrà a decidere verso quale tipo di intervento protendere. Nel caso in cui ci troviamo di fronte alla possibilità di eseguire il lipofilling, si mostreranno al paziente le zone dalle quali si andranno a trarre i tessuti adiposi.

Mentre nel caso in cui si tratterà di protesi andremo a scegliere insieme al chirurgo il tipo di protesi che saranno applicate al nostro sedere. Ovviamente la protesi non potrà essere troppo grande, dovrà essere omogenea e in linea con la nostra fisionomia se vogliamo un risultato finale naturale. Lo scopo della visita preoperatoria è quella di raggiungere i desideri del paziente nel migliore dei modi.

L’intervento è eseguito in day hospital con una sedazione in anestesia locale oppure in anestesia generale. Nel caso in cui ci si esegue un’anestesia generale ci sarà un ricovero di 1 o 2 notti. Solitamente l’intervento ha una durata molto variabile e può durare da un’ora a due ore, anche più tempo  se necessario.

Percorso post operatorio

Dopo l’intervento sarà necessario un riposo totale per le prime 48 ore dove il paziente non dovrà in alcun modo alzarsi dal letto. In questa fase si riscontrano sicuramente gonfiore, dolore ed ecchimosi. Tutti sintomi che giorno dopo giorno andranno a migliorare. Dal terzo giorno in poi sarà possibile cominciare a muoversi e a stare un po’ di tempo seduti.

Dopo una settimana si potrà riprendere la propria attività lavorativa senza esagerare. A un mese dall’intervento sarà possibile riprendere totalmente le attività della propria vita normale quotidiana, sempre se il medico chirurgo che ha eseguito l’intervento lo riterrà opportuno.

Perchè si esegue la gluteoplastica?

La gluteoplastica è eseguita perché si va a migliorare un disagio provato da un da un paziente permettendogli di ritrovare la serenità che aveva perso. Se non sai a chi rivolgerti per eseguire questo tipo di trattamento, ti informiamo che presso il nostro centro medico di chirurgia estetica.

Qui troverai medici professionisti altamente qualificati nella realizzazione in questo tipo di interventi e che sono pronti a rispondere a tutte le tue esigenze a tutte le tue domande non esitare a contattarci perciò per aumento dei glutei Milano. 

Contattaci! 0291675531

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook!

Preventivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email