Addominoplastica

Cos’è l’addominoplastica

Addominoplastica

L’addominoplastica è una procedura chirurgica estetica invasiva che consiste nella rimozione dell’eccesso di cute e di grasso dalla parte superiore e inferiore dell’addome.

Si esegue per migliorare l’aspetto di una addome rilassato e/o prominente, ma non è un trattamento per il controllo del peso corporeo.

Esistono tre tipi di addominoplastica, completa o standard, parziale o mini-addominoplastica, estesa. La scelta della tecnica per l’operazione spetta ovviamente al chirurgo, che valuta la quantità e la localizzazione del grasso e dell’eccesso di pelle nel paziente.

Per chi è indicata l’addominoplastica?

L’intervento di addominoplastica è indicato sia per gli uomini che per le donne che per differenti ragioni si trovano a dover convivere con un eccesso di pelle o di grasso nella zona addominale.

Attenzione però non bisogna fraintendere perché questa operazione non riguarda il dimagrimento; l’obiettivo è quello di tendere la parete addominale e migliorare l’aspetto di un addome prominente.

Quali sono le caratteristiche del paziente ideale:

  • Addome rilassato, presenza di tessuto cutaneo in eccesso nella zona addominale, accumuli adiposi e rilassamento dei muscoli retti addominali.
  • Donne che hanno avuto più gravidanze e presentano un addome rilassato, con accumuli di tessuto adiposo e cedimenti cutanei evidenti.
  • Donne con addome pendulo (il cosiddetto grembiule addominale) o presenza di smagliature cutanee.
  • Diastasi addominale nell’uomo, inestetismo dell’addome legato all’età.
  • Uomini e donne che, in seguito ad una drastica dieta dimagrante, presentando pelle in eccesso sulla pancia.


Richiedi una consulenza
0283595639


Fissa un appuntamento

Oppure compila il modulo qui sotto
Addominoplastica



 
RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email