Ginecomastia Peschiera Borromeo

icona-Capezzolo-introflesso
Ginecomastia Cinisello Balsamo
18/09/2018
icona-Capezzolo-introflesso
Ginecomastia Corbetta
18/09/2018
Vedi tutto
icona-Capezzolo-introflesso

Ginecomastia Peschiera Borromeo, per il rimodellamento del torace e della mammella maschile

Un intervento di chirurgia estetica finalizzato al rimodellamento del torace e della mammella maschile, grazie all’esportazione dell’eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria o degli accumuli di tessuto adiposo. Ecco di cosa si tratta Ginecomastia Peschiera Borromeo.

Ginecomastia Peschiera Borromeo cos’è?

ginecomastia_bannerLa ginecomastia è un intervento consigliato nel caso della presenza di un anomalo sviluppo della ghiandola mammaria dell’uomo. Inoltre questo intervento di chirurgia estetica è consigliato anche nella condizione di accumulo di tessuto adiposo localizzato sul torace.

Le cause comuni di ginecomastia sono diverse: l’invecchiamento, la presenza di disturbi ormonali o cromosomici, il sovrappeso, l’obesità e altre cause che andranno necessariamente indagate prima di procedere con l’intervento.

Per maggiori informazioni chiamaci allo 0283595639

A chi è rivolta?

L’operazione di ginecomastia, è rivolta agli uomini che per una serie di cause presentano un anomalo sviluppo della ghiandola mammaria o un accumulo di tessuto adiposo sul torace. Grazie all’intervento chirurgico di ginecomastia, sarà possibile risolvere questa problematica.

Ginecomastia Info Point?

Le zone che riguardano l’operazione di chirurgia estetica di ginecomastia, sono la zona mammaria maschile e il torace.

Se ritenete di avere un problema che interessa il vostro torace o la vostra ghiandola mammaria, potrete affidarvi ai nostri esperti e individuare lo specialista di chirurgia estetica, in grado di risolvere il vostro problema.

La ginecomastia è un intervento chirurgico abbastanza invasivo: sarà pertanto necessario informarsi in modo esaustivo su come verrà svolto l’intervento, quale sarà il decorso posto operatorio (tempi di guarigione completa) e quali saranno i risultati che ci dovremo aspettare dopo l’intervento. A tal proposito sarà importante confrontarsi con persone che si sono sottoposte all’intervento di ginecomastia prima di voi: esse potranno descrivervi la propria esperienza chirurgica e post chirurgica.

Visita preliminare Peschiera Borromeo

Ginecomastia Peschiera Borromeo L’intervento di ginecomastia andrà svolto solo dopo un’accurata visita preliminare. Il medico in tale sede dovrà eseguire un’indagine scrupolosa, finalizzata a verificare che all’origine del problema non vi siano delle patologie. Talvolta l’inestetismo potrà essere infatti un sintomo di una malattia sistematica.

Una volta escluse patologie alla base del vostro problema, il chirurgo esporrà i dettagli dell’intervento al pazienze e si potrà poi procedere con lo stesso.

Vuoi fissare un appuntamento con il nostro chirurgo? Contattaci allo 0283595639

Tecniche ginecomastia Peschiera Borromeo

La tecnica prevista per l’intervento di ginecomastia, prevede un’incisione che parte dalla zona pubica fino a raggiungere le spine iliache. Ci sarà poi un’altra incisione in prossimità dell’ombelico, in modo da risultare non visibile.

Come scegliere la tecnica

La scelta della tecnica e dell’approccio chirurgico spetterà sempre e comunque al medico chirurgo.

Le tecniche relative all’intervento di chirurgia estetica di ginecomastia, prevedono talvolta l’ausilio dell’aspirazione della massa grassa in eccesso, della zona dei fianchi e del ventre.

L’intervento

L’intervento di ginecomastia viene praticato con l’ausilio di un’incisione che dal pube si protrae fino alle spine iliache. La seconda incisione sarà nascosta dall’ombelico, così da rimanere invisibile. Dopo le incisioni il chirurgo provvederà allo scollamento cutaneo della regione addominale. In questo modo si eliminerà la cute in eccesso. Le fasce muscolari verranno riavvicinate e la regione ombelicale riposizionata.

Anestesia

La ginecomastia è un intervento svolto previa anestesia generale, in regime di ricovero day hospital, o in alcuni casi con ricovero di una notte.

Svolgimento intervento

L’accumulo di grasso in regione mammaria, si potrà rimuovere definitivamente per mezzo della liposuzione. Se la ghiandola mammaria si presenterà ipertrofica, essa potrà essere rimossa attraverso un’incisione cutanea con tecniche che il chirurgo deciderà di praticare.

Dopo la visita preliminare si procederà con l’intervento, svolto previa anestesia generale. Post operazione resteranno inevitabilmente delle cicatrici cutanee caratterizzate da una diversa estensione. Gli esiti cicatriziali, andranno a stabilizzarsi con il tempo.

Il post intervento

Terminato l’intervento, il paziente dovrà tenere una fascia elastica a strappo, posizionata attorno al torace, per il tempo di due settimane.

Se il paziente è un fumatore, dopo l’intervento dovrà smettere di fumare per almeno due settimane, prima e dopo l’intervento. Ciò servirà a non vanificare la corretta cicatrizzazione. I tempi di degenza, la frequenza con la quale andranno effettuate le medicazioni e le tempistiche relative alla rimozione dei punti, andranno valutate caso per caso, considerando in particolare la tecnica operata dal chirurgo.

Ginecomastia risultati tempistica

Una volta ultimato l’intervento, il problema sarà risolto definitivamente. Solamente gli interventi eseguiti con l’ausilio della liposuzione, potranno dare luogo a delle recidive. Il trattamento con liposuzione, sarà tuttavia riservato a specifici casi di pseudoginecomastia esclusivamente adiposa: in tal caso sarà necessaria una conferma ecografica.

I rischi della ginecomastia

Le complicazioni possibile che potranno riguardare questo intervento sono in particolare:

  • Sanguinamento
  • Sieromi
  • Irregolarità estetiche
  • Cicatrici ipertrofiche

La rimozione della ghiandola mammaria maschile non comporta alcun tipo di problema al paziente: l’intervento consente di poter eseguire un esame istologico estremamente accurato, tanto da escludere ogni tipo di patologia (anche di tipo neoplastico).

Da ultimo, è bene precisare che alcuni casi specifici, potranno (seppur raramente) richiedere un intervento di revisione degli esiti cicatriziali, trascorsi 1, 2 anni dall’intervento, a seguito della richiesta del paziente.

Costi ginecomastia

I costi relativi all’intervento di ginecomastia riguarderanno in particolare gli onorari dell’equipe chirurgica ed anestesiologica, la sala operatoria e la degenza, i materiali impiegati, i farmaci e le protesi (qualora necessari), e tutte le visite preliminari eseguite prima dell’intervento e di controllo a seguito dello stesso.

Generalmente i costi dell’intervento partiranno da un esborso di 3.000 Euro circa, fino a raggiungere i 5.000 Euro a seconda dei diversi casi clinici.

Se avete domande sul servizio Ginecomastia Peschiera Borromeo i nostri specialisti, chirurghi specializzati in plastica ricostruttiva ed estetica, sono pronti a rispondervi.

Chiamateci ora saremo a vostra disposizione! 0283595639

Preventivo

Summary
Review Date
Reviewed Item
Ginecomastia
Author Rating
51star1star1star1star1star

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email