Eliminare smagliature con il laser

Cellulite gambe rimedi
23/01/2020
Lifting Facciale
Lifting Facciale
24/01/2020
Vedi tutto
Eliminare smagliature con il laser

Avete problemi con le smagliature? Vi piacerebbe sapere come potreste migliorare tanto da non essere quasi più visibili? Oggi parleremo di come eliminare smagliature con il laser un servizio che ha come obiettivo il miglioramento di quelle antiestetiche smagliature che si formano prevalentemente sui glutei, all’interno delle cosce, sul ventre e sul seno.

Eliminare smagliature con il laser, una soluzione efficace?

Eliminare smagliature con il laser

Sebbene non ci siano ragioni mediche per eliminare le smagliature, che di fatto non rappresentano un problema di salute, molte persone desiderano eliminare o attenuare questi segni in tutti i modi. L’esperienza insegna che creme e lozioni possono ben poco, uno dei metodi di trattamento efficace è la rimozione delle smagliature con il laser che, sfruttando la potenza della tecnologia laser, rimuove lo strato esterno della pelle ed aiuta a ristrutturare la pelle sovrastante.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature sono striature lunghe, strette, strisce o linee che si sviluppano sulla pelle. Si verificano quando la pelle si allunga improvvisamente e sono estremamente comuni. Hanno un colore che varia a seconda dello stadio in cui si trovano. Quelle più recenti tendono ad avere un colore rosso tendente al violaceo e possono essere leggermente in rilievo. Col passare del tempo diventano di colore bianco perlato e si assottigliano ulteriormente. Chiunque può sviluppare smagliature, sebbene tendano a colpire più donne che uomini. Possono verificarsi in varie parti del corpo, tra cui stomaco, cosce, fianchi, seno, parte superiore delle braccia e parte bassa della schiena.

Perché si formano?

Questo tipo di cicatrici si verifica quando la pelle non può riprendere la forma normale dopo un periodo di crescita intensa, spesso a causa di gravidanza, aumento di peso, perdita di peso o pubertà. Oltre il 50 percento delle donne manifesta smagliature durante la gravidanza. Quindi le smagliature sono cicatrici o lesioni deturpanti che non causano nessun problema fisico ma possono causare problemi con l’immagine che si ha di sé e generare stati d’ansia.

Per una prima seduta chiama lo 0283595639

 

Le cause più comuni che formano le smagliature

Le cause più comuni che formano le smagliature

Le cause più comuni di allungamento della pelle includono:

  • Gravidanza: una percentuale compresa tra il 50 e il 90% delle donne in gravidanza presentano smagliature durante o dopo la nascita.
  • Pubertà: la crescita rapida è tipica nei giovani che attraversano la pubertà. Questo può portare a smagliature.
  • Rapido aumento di peso: ingrassare molto in poco tempo può provocare smagliature.
  • Condizioni mediche: alcune condizioni possono causare smagliature, come la sindrome di Marfan e la sindrome di Cushing. La sindrome di Marfan può portare a una ridotta elasticità del tessuto cutaneo e la sindrome di Cushing può indurre il corpo a produrre troppo ormone che porta a un rapido aumento di peso e alla fragilità della pelle.
  • Uso di corticosteroidi: l’uso prolungato di creme e lozioni corticosteroidi può ridurre i livelli di collagene nella pelle. Il collagene rinforza e sostiene la pelle e una quantità ridotta può aumentare il rischio di smagliature.

Quali sono i fattori di rischio, chi è predisposto?

Esistono numerosi fattori di rischio sono stati associati allo sviluppo delle smagliature, ma poche conferme sulle cause delle smagliature. L’esperienza di questi anni ci porta correlare alcuni fattori di rischio che sembrano essere direttamente collegati alle smagliature e sono:

  • Storia familiare
  • Malattie croniche
  • Indice di massa corporea (BMI) prima della gravidanza
  • Peso alla nascita del bambino nelle donne in gravidanza

Questi risultati possono essere spiegati dai maggiori gradi di allungamento della pelle nelle donne obese con bambini più grandi e dai cambiamenti legati all’età nel collagene della pelle e nel tessuto connettivo che influenzano la probabilità di lacrimazione.

Prevenzione delle smagliature?

Le smagliature non possono sempre essere prevenute, tuttavia, adottare i seguenti passaggi può aiutare a ridurre il rischio:

  • Mantenere un peso sano
  • Evitare la dieta yo-yo
  • Seguire una dieta equilibrata ricca di vitamine e minerali. Consumare una quantità adeguata di vitamine A e C può aiutare a sostenere la pelle, nonché i minerali di zinco e silicio
  • Cercare di aumentare di peso lentamente e gradualmente durante la gravidanza
  • Bere da sei a otto bicchieri d’acqua ogni giorno

I trattamenti possibili per le smagliature!

Una premessa è d’obbligo, per quanto possano migliorare, difficilmente le smagliature possono scomparire, se non con l’opzione chirurgica, quando praticabile. Tuttavia con i trattamenti disponibili oggi e, come vedremo in particolare con il laser; il miglioramento delle smagliature si attesta tra il 20 e il 50%. Elencheremo tutti i metodi in uso per la rimozione o l’attenuazione delle smagliature che sono:

  1. Trattamento topico per le smagliature
  2. Terapia laser per la rimozione delle smagliature (Eliminare smagliature con il laser)
  3. Chirurgia della pelle per la rimozione delle smagliature
  4. Microdermoabrasione per rimozione smagliature
  5. Peeling clinici
  6. Terapia della luce rossa
  7. Plasma ricco di piastrine (PRP)

Per maggiori informazioni chiama lo 0283595639

 

Terapia laser per la rimozione delle smagliature

Terapia laser per la rimozione delle smagliature

La terapia laser è un metodo non invasivo per rimuovere le smagliature usando impulsi di luce laser. Questa procedura è sicura e rimuove il rossore, leviga le smagliature e dona alla tua pelle un aspetto meraviglioso in pochi trattamenti. La terapia laser è un trattamento semplice, rapido ed efficace che richiede circa 30 minuti per essere completato. I risultati che si ottengono sono superiori ad altre tecniche e durevoli nel tempo.

Eliminare smagliature con il laser, cosa succede durante una procedura?

  • Durante una sessione di terapia laser, il medico utilizzerà un raggio di luce per estrarre strati di pelle all’interno dell’area interessata
  • La macchina laser utilizza una luce ultravioletta ad alta energia per interrompere i legami molecolari dei tessuti cutanei
  • Ciò provoca la disintegrazione del tessuto in un processo noto come ablazione
  • Al termine della terapia, l’area trattata viene lasciata guarire e si formano nuovi strati della pelle.
  • Le smagliature scompariranno nel processo e crescerà una nuova pelle sana

Quanto tempo richiede la guarigione dell’area trattata?

Dopo la terapia laser, l’area trattata apparirà rossa. Questo perché gli strati di pelle sfregiata sono stati rimossi e la nuova pelle sta crescendo. Alcune persone possono presentare vesciche e sintomi di una tipica lesione da ustioni ma scompaiono dopo un breve periodo di tempo. Le aree trattate se di dimensioni contenute guariscono in pochi giorni ma se l’area è più estesa ci vogliono alcune settimane.

Cosa aspettarsi dopo la procedura?

Proprio come altre opzioni di trattamento, il successo della procedura dipende dall’età e dalla prevalenza delle smagliature in questione. Le smagliature più vecchie sono generalmente difficili da trattare il che significa che potrebbero essere necessari fino a 10 trattamenti per eliminare completamente quel tipo di smagliature. In alcuni casi gravi, anche una serie di terapie laser può solo sbiadire le smagliature invece di rimuoverle completamente.

Quali sono alcuni dei vantaggi del laser nella rimozione delle smagliature?

  • Uno dei maggiori vantaggi di un trattamento laser è che è altamente efficace.
  • La terapia laser è molto sicura e ha un piccolo potenziale per causare lesioni.
  • Rispetto ad altre procedure chirurgiche, come l’Addominoplastica, la terapia laser è meno invasiva, ha un minor tempo di recupero, poche complicazioni ed è notevolmente più economica.
  • La terapia laser è ideale per qualsiasi tipo di pelle, inclusa la pelle molto scura e molto chiara.

Che tipo di laser vengono usati nel servizio Rimozione smagliature laser

Durante la procedura vengono usati due tipi di laser: laser ablativi e non ablativi. I laser ablativi (CO2, Erbio YAG) trattano le smagliature distruggendo lo strato superiore della pelle. I tessuti della pelle appena generati saranno più morbidi nella consistenza e nell’aspetto. I laser non ablativi (alessandrite, Fraxel) non distruggono lo strato superiore della pelle. Invece, colpiscono le aree sottostanti della superficie della pelle per promuovere la crescita del collagene dall’interno verso l’esterno.

Conclusione

Come qualsiasi altra procedura chirurgica, esistono rischi associati a uno qualsiasi dei metodi clinici sopra descritti per il servizio eliminare smagliature con il laser. Assicuratevi di contattare un professionista serio e qualificato, prima di sottoporvi a una qualsiasi delle procedure mediche di cui sopra per la rimozione delle smagliature. Indipendentemente dal metodo di trattamento scelto, assicuratevi di chiedere le foto del prima e del dopo, in modo da capire esattamente quello che potrebbe essere il risultato.

Contattaci 0283595639

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook!

Preventivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICHIEDI PREVENTIVO
Chiama Ora
Whatsapp
Email